La Fondazione Ospedale Salesi onlus si propone di migliorare la qualità del periodo di degenza ospedaliera del bambino e della sua famiglia.

La Fondazione Ospedale Salesi onlus si propone di migliorare la qualità del periodo di degenza ospedaliera del bambino e della sua famiglia.

STORIE DI BAMBINI CON TUMORE CELEBRALE

Primo progetto in Italia, sostenuto dalla Fondazione Ospedale Salesi onlus, seguirà tutte le tappe del percorso di cura, dalla diagnosi al trattamento, con immagini catturate in diretta dalla telecamera e video interviste live a specialisti e pediatri. L’iniziativa che abbraccia il 2023 si chiuderà con un convegno nazionale. Raccontare la storia e il percorso di cura dei bambini affetti da tumore cerebrale, dalla diagnosi al trattamento, catturando con le telecamere ‘pillole’ video in real time dei momenti più salienti di queste tappe e dirette degli interventi chirurgici.

L’iniziativa, prima del genere in Italia, è sostenuta dalla Fondazione Ospedale Salesi onlus e nasce dall’idea del professor Roberto Trignani, direttore della Divisione di Neurochirurgia Pediatrica dell’Azienda ospedaliero universitaria delle Marche, in collaborazione con la dottoressa Paola Coccia, responsabile del reparto di Oncoematologia dell’Ospedale Salesi di Ancona. “L’obiettivo è quello di favorire una comunicazione più veloce tra professionisti, creando maggiore partecipazione e discussione nella gestione della malattia, stringere il legame tra ospedali e territorio e raccontare alla comunità come si muove la sanità di fronte ad una patologia così complessa come il tumore cerebrale nel bambino”. I video saranno divulgati attraverso il sito web NeurOncoPed2023.live

DONA ORA

sostieni le nostre attività