Eventi 2010

by Fondazione Salesi, 11 gennaio 2011
a
a
aCC
  • ALBERI D’ORO

Cena di beneficenza “Alberi d’oro” presso il Ristorante Fortino Napoleonico. L’evento è stato realizzato  in collaborazione con l’Associazione Linea Innocenza. All’interno della serata è stata organizzata una lotteria i cui  premi in palio sono stati i doni e i bellissimi alberi di Natale addobbati e offerti dai maggiori negozi della Provincia. L’animatore di Radio Arancia, Antonio Lo Cascio, con la sua simpatia ha rallegrato la serata.

  • UOVA DI CIOCCOLATA

La pasticceria ‘Gran Forno’ di Pedaso, grazie all’interessamento dell’Associazione Regala un Sorriso ai bambini ha donato due bellissime uova di Pasqua decorate che la Fondazione ha distribuito nei vari reparti, sia per i  bambini ricoverati e le loro famiglie che per il personale.

a

a

  • CONERO RUNNING

L’A.S.D. Atletica Recanati e la Fondazione dell’Ospedale Salesi Onlus, con il patrocinio della Provincia di Ancona, il Comune di Numana e il Comune di Recanati, hanno indetto il concorso “UNA MASCOTTE PER AMICO”, volto all’ideazione e realizzazione della mascotte ufficiale della Fondazione dell’Ospedale Salesi Onlus. Vincitore del concorso, Leonardo Mazzuffero di Jesi, con il suo disegno: il delfino Salesino. La Fondazione ha realizzato  il pupazzo di Salesino, che è presente in tutte le manifestazioni e per allietare i bambini ricoverati in ospedale.

  • MOTOCICLISTI 

I motociclisti di 2 Wheels 4 Benefit visitano i bambini ricoverati al Salesi. Più di 120 motociclisti hanno partecipato a questa bellissima iniziativa. Partiti da Petritoli i bikers sono arrivati al Salesi, sia per consegnare alla Fondazione Salesi una raccolta fondi da loro organizzata a sostegno del progetto “Ospedale senza Dolore”, sia per far passare ai bambini ricoverati un piacevole momento.

a

  • MI ILLUMINO DI MENO

La mattina del 3 febbraio una staffetta di atleti dell’Atletico Recanati ha portato, un pò di corsa e un pò in bicicletta, la fiaccola alle scuole di Agugliano che da due anni utilizzano l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico realizzato sulla copertura. I ragazzi dell’Atletico hanno portato la fiaccola sulle due ruote all’Ospedale dei Bambini Salesi di Ancona dove, ad accoglierla, ci sono stati il Presidente e il Direttore Operativo della Fondazione.